Cucina senza senza con Irene


Datteri cardamomo, cannella e mandorle
gennaio 3, 2010, 9:02 pm
Filed under: Dolci | Tag: ,

Tempo occorrente 5 minuti
Ingredienti per 8 datteri ripieni

8 datteri di media grandezza
2 cucchiai da minestra di farina di mandorle
½ cucchiaino da the di cardamomo in polvere
½ cucchiaino da the di cannella in polvere
1 cucchiaino da the di panna di soja
8 mandorle già pelate

Denocciolare i datteri e inciderli per il lungo. Mescolare in una piccola ciotola la farina di mandorle, e le spezie. Legare con la panna di soja. Riempire i datteri e decorare con una mandorla.

I primi dolcetti del nuovo anno….ron-ron.

Annunci


Zuppino alla zucca, mandarino, zenzero e cannella
dicembre 6, 2009, 9:01 pm
Filed under: Zuppini | Tag: , , ,

Tempo occorrente: 30 minuti
Ingredienti per 4 persone:

800 gr di polpa di zucca tagliata a dadini
180 gr di riso
1 patata grossa
1 porro
1 pezzo di zenzero
Cannella in polvere
Noce moscata
Chiodo di garofano
2 mandarini provenienti da agricoltura biologica
Sale grosso marino integrale
2 cuccchiai d’olio

In una ciotola versare 2 cucchiai d’olio, grattugiare noce moscata, aggiungere cannella. Sbucciare i mandarini, spremere le bucce e unire il tutto all’olio. Lasciare riposare
Mondare, lavare e affettare il porro. Sbucciare lo zenzero.
In una pentola mettere la polpa di zucca, grattugiare la patata, aggiungere il chiodo di garofano, lo zenzero, una presa di sale grosso. Lasciare bollire per 20 minuti. In un’altra pentola portare ad ebollizione abbondante acqua, salare e versare il riso. Far cuocere 6 minuti. Tenere da parte 4 cucchiai d’acqua calda, scolare il riso e raffreddarlo sotto l’acqua fredda corrente. Nei 4 cucchiai d’acqua calda sciogliere del sale. Unirlo a riso e versare tutto nell’olio aromatizzato. Estrarre lo zenzero e frullare a crema la zucca con le altre verdure, aggiungere il riso Servire decorando con cannella e bucce di mandarino.

Una ricetta che coniuga la zucca di mantovana memoria e gli agrumi delle coste lambite dal mediterraneo. Andrei in vacanza con un take away di zuppino sempre pronto.



Lasagne di farro, zucca, porcini e noci
novembre 15, 2009, 7:50 pm
Filed under: Piatti della festa | Tag: ,

lasagne di farro zucca e porciniTempo occorrente: 40 minuti
Ingredienti per 4 persone

8 foglie di pasta di farro (1/2 confezione)
800 gr di polpa di zucca tagliata a cubetti
1 porro, solo il bianco
2 stecche di cannella
600 gr di porcini tagliati a dadini, anche surgelati
2 spicchi d’aglio
4 cucchiai d’olio extra-vergine d’oliva
20 gherigli di noci
Un mazzetto di prezzemolo
Sale fino marino integrale
Sale grosso marino integrale

Lavare, mondare il porro e affettarlo sottilmente. In una padella scaldare 2 cucchiai d’olio, unire il porro, la cannella e i dadini di zucca, cuocere per 20 minuti, aggiungendo acqua calda a poco a poco, finchè la zucca si ammorbidisca senza caramellare.

Eliminare la buccia dall’aglio.
In un’altra padella scaldare 1 cucchiai d’olio, unire l’aglio sbucciato, sale e i porcini. Far cuocere 10 minuti.

In una pentola larga e bassa, portare a ebollizione abbondante acqua; aggiungere sale grosso e un cucchiaio d’olio. Cuocere le sfoglie di pasta di farro a due a due, per 4 minuti.

Con una forchetta ridurre in purea la zucca. Aromatizzare i porcini con foglie di prezzemolo e pestare i gherigli di noci in un mortaio.

Preparate dei contenitori di tetrapak mono – porzione, adatti alla cottura, foderandoli di carta forno. Pre-riscaldare il forno a 80°.

In ogni contenitori mettere uno strato di pasta, uno di zucca, gherigli di noci e funghi, ripetere un ulteriore strato di pasta, gherigli di noci, porcini, terminare con una spolverata di gherigli di noci, passare in forno 3 minuti. Servire caldo decorando con prezzemolo.

gatta5Un piatto che non avrebbe sfigurato al pranzo d’autunno nel Castello del Farmacista Goloso.pranzo al castello



Sorbetto di latte di mandorle
luglio 19, 2009, 10:03 pm
Filed under: Dolci | Tag: , , ,

sorbertto di mandorlaTempo occorrente: 10 minuti di preparazione, 6 ore di raffreddamento
Ingredienti per 4 persone
600 gr di latte di mandorle
100 gr di fruttosio
100 gr di panna di soya
1 Stecca di cannella
50 gr di mandorle con la buccia

In un mixer ridurre in polvere il fruttosio poi mescolarlo alla panna di soya. Diluire il composto con il latte di mandorle, continuando a mescolare con una frusta finchè il fruttosio sia sciolto.
Mettere in freezer per 6 ore ed ogni 2 ore mantecare con una frusta.
Servire decorando con pezzetti di mandorle e corteccia di cannella tritati.

gatta5Questo dolce è leggero, fresco e denso come una giornata di sole dopo un temporale, a zonzo per mercati, seguendo un ritmo Pacifico