Cucina senza senza con Irene


sformato di cannellini e miglio all’arancia e finocchio
febbraio 7, 2009, 9:53 pm
Filed under: Piatti unici | Tag:

sformato-di-miglio-e-cannellini
Tempo occorrente: 10 minuti di preparazione, 20 minuti di cottura
Ingredienti per 4 persone

2 confezioni di cannellini sotto vetro da 240 gr ciascuna
4 cucchiai abbondanti di miglio
80 gr di cornetti
Sale alle erbe
Scorzette d’arancia
1 finocchio piccolo con barbe verdi
1 porro piccolo
2 cucchiai d’olio extra-vergine d’oliva

Lavare accuratamente finocchio, porro e cornetti.
Tagliare finemente il bianco del porro, a piccoli dadi il bianco del finocchio3 fino ad ottenerne una manciata abbondante di piccoli dadi. Conservare con cura le barbe verdi. Tagliare a piccole losanghe i cornetti mondati.
Preparare un soffritto con poco olio aggiungendo poi il porro, il finocchio. Aggiungere i fagioli cannellini, e altrettanto volume d’acqua calda quando bollono unire il miglio, facendo attenzione che non attacchi e non bruci.
Intanto in poca acqua salata cuocere per 3 minuti le losanghe di cornetti. Togliere dal fuoco e passarle sotto l’acqua fresca in uno scolapasta. Asciugare bene,
Dopo 16 minuti di cottura del miglio unire i cornetti aggiustare di sale e lasciare intiepidire.
Intanto tagliare a listarelle le scorzette d’arancia e a rondelle il verde del porro. In una pentola con poco olio far passare il porro, con le scorrette.
Mettere il miglio in stampini mono-porzioni unti di olio e girare su piatti di portata. Decorare la superficie del trito di porro, arancia, decorare il piatto con le barbe del finocchio e buccia d’arancia.

gatta1Un po’ di colore, un po’ di contrasto in questi giorni di pioggia dal cielo e non solo.

Annunci


Dolcetti di latte di cocco e riso, con fonduta di cioccolato all’arancia
gennaio 11, 2009, 6:23 pm
Filed under: Dolci | Tag: ,

coco-4Tempo occorrente 20 minuti di cottura, 3 ore di raffreddamento
Ingredienti per 4 persone

2 confezioni da 400 gr di latte di cocco per dolci
2 tavolette da 100 gr di cioccolato fondente all’85%
200 gr di riso violone nano
2 stecche di vaniglia naturale
2 cucchiai di miele d’acacia
2 tavolette di cioccolato
1 confezione mono-porzione di croccante di mandorle e succo d’agave
4 alchechengi
Scorza d’arancia

Mettere il latte di cocco in una pentola e scaldarlo. Su un’assina tagliare i baccelli di vaniglia per il lungo ed estrarne i grani con la punta del coltello. Unire i grani al latte di cocco, unire due cucchiai di miele ed infine il riso. Cuocere per 19 minuti a fuoco dolce, mescolando continuamente. Riempire 4 stampini di silicone del riso e latte di cocco. Lasciare intiepidire e mettere in frigo per almeno 3 ore.

Poco prima di servire, fondere a bagno maria il cioccolato con un pezzetto di buccia di un’arancia ben lavata. Tritare il croccante grossolanamente. Disporre su ogni piatto uno sformatino, un alchechengi, del croccante tritato ed un bicchierino da liquore con del cioccolato fuso.

gatta2Anche questo dolce è bianco, però facciamo progressi: molto più abbordabile della neve… brrrrrrrr.