Cucina senza senza con Irene


Caramelle bounty mou
dicembre 20, 2009, 9:20 pm
Filed under: Dolci | Tag: , ,

Tempo occorrente: 50 minuti di preparazione; 24 ore di riposo
Ingredienti per 42 caramelle da 10 gr

200 gr di cioccolato nero 90%
250 gr di sciroppo di fruttosio
200 gr di latte di cocco per dolci
70 gr di margarina
1 baccello di vaniglia naturale

Tagliare per il lungo il baccello di vaniglia, togliere i granini con la punta del coltello, metterli in una pentola di coccio con il latte di cocco e lo sciroppo di fruttosio, cuocere a fuoco dolce. Quando fuma aggiungere il cioccolato a pezzetti e la margarina. Mescolare fino a ridurre il composto ad un terzo, con una consistenza che tende a staccarsi dalle pareti. Calcolare circa 40 minuti.

Disporre in stampi in silicone da cioccolatini e lasciare a riposare a temperatura ambiente per 24 ore.

Ma questa ricetta, lo so da dove viene: deriva da una vivace discussione scaturita dai fudge al cioccolato di Salsa di Sapa… gli accorgimenti senza senza vanno un attimo perfezionati. La bounty mou è buona però bisogna succhiarla lentamente, sennò si attacca al lavoro del dentista.

Annunci


involtini di san pietro agli spinaci, carote e salsa al basilico
agosto 24, 2009, 5:10 pm
Filed under: Piatti della festa | Tag: ,

pesce san pietro carote e crema di basilicoTempo occorrente 30 minuti
Ingredienti per 4 persone:

8 filetti di pesce San Pietro
200 gr di spinaci
4 Cipollotti
30 gr di pistacchi
20 foglie di basilico
2 cucchiai di vernaccia
2 carote
Noce moscata
6 cucchiai d’olio extra-vergine d’oliva
Sale alle erbe
Paprika
curry

Lavare gli spinaci 5 volte, sbollentarli, raffreddarli sotto un getto di acqua corrente, strizzarli e tagliarli.
Mondare e tagliare 1 cipollotto affettarlo e farlo soffriggere in un cucchiaio d’olio e sale alle erbe. Far insaporire gli spinaci, aggiustare di sale ed aromatizzare con noce moscata.

Pre-riscaldare il forno a 180° su una pirofila coperta da carta forno fare uno strato con 2 cipollotti. Spalmare i filetti di san pietro con gli spinaci, una passata di pistacchi riarrotolarli e chiuderli con spago idoneo per la cottura.
Disporli sullo strato di cipollotti e farli cuocere per 15 minuti.

Mondare e affettare le carote sottilmente, farle cuocere al vapore per 15 minuti. Intanto far cuocere il cipollotto rimasto con due cucchiai di vernaccia. Insaporire le carote, con i cipollotti, paprika e curry e un cucchiaio d’olio.

Frullare basilico pistacchi sale alle erbe e l’olio rimasto.

Comporre il piatto con i filetti di san pietro, il puré di carote ed il pesto ai pistacchi.

Spolverizzare di pistacchi. Servire tiepido.

gatta2Siamo un po’ rallentate oggi: vacanze, fuso orarario ecc… offuscano la consueta vispezza.



The freddo all’albicocca-zenzero, menta-pesca
agosto 8, 2009, 7:31 am
Filed under: sfizi | Tag: , ,

the pescamentalbicoccazenzeroTempo occorrente 20 minuti
Ingredienenti per 1 lt di the freddo

20 gr di the verde cinese Long Jing della regione dello Zhejiang
4 albicocche
1 pezzetto di zenzero
1 pesca
12 foglie di menta
4 cucchiai di miele di tiglio

Lasciare in infusione per 3 minuti il the in acqua ad 85° dividendolo in due terrine. In una aggiungere le albicocche senza nocciolo, lo zenzero sbucciato e 2 cucchiai di miele, nell’altra aggiungere la pesca senza nocciolo, le foglie di menta, e 2 cucchiai di miele.
Preparare due caraffe ed in ciascuna versare mezzo litro di cubetti di ghiaccio, versare ciascun the in una caraffa, filtrandolo con un colino. Il the freddo si conserva in frigo 10 ore.

gatta5Qui ci deve essere lo zampino di Barbara e chissà chi altri!



Insalata di nasello alle zucchine, menta e mandorle
agosto 2, 2009, 8:55 am
Filed under: Pesce | Tag: ,

insalata di zucchine menta mandorle e naselloTempo occorrente: 30 minuti
Ingredienti per 4 persone:

2 naselli
300 gr di zucchine
50 gr di mandorle
12 foglie di menta
1 cucchiaino di curry
Erba cipollina
Sale grosso marino integrale
Sale fine marino integrale
Olio extra-vergine d’oliva

Mettere a bollire una capace pentola d’acqua. Quando raggiunge l’ebollizione far cuocere i naselli intanto tagliare a tocchetti le zucchine. Tritare le mandorle non troppo fini. Passarle in una padella con olio e curry per 8 minuti, salare con il sale fine ed aggiungere le foglie di menta e le mandorle tritate. Scolare i naselli dall’acqua, liberarli da pelle e lische. Disporre su ogni piatto un letto di zucchine, qualche pezzetto di nasello, salare con sale grosso, decorare con erba cipollina e olio a crudo.

gattaGrandi novità qui sulla scala: è finito l’ascensore. Non funziona ancora: bisogna collaudarlo. Si fa una festa per il collaudo ascensore? Vedremo a settembre.